Iniziative 2017 Valore P.A. – in partnership con John Cabot University

Titolo Corso ” Gestione responsabile e produttiva del conflitto in ambito ispettivo”

Area tematica per sede

cliccando sulla sede di appartenenza è possibile visionare la scheda informativa sul corso

Gestione dei conflitti – Trieste (Friuli Venezia Giulia); Napoli (Campania); L’Aquila (Abruzzo); Roma (Lazio);  Milano (Lombardia);  Cagliari (Sardegna); Venezia (Veneto); Firenze (Toscana)

Comunicazione efficace, public speaking, linguaggio non verbale, comunicazione sul web –  Reggio Calabria (Calabria);  Campobasso (Molise); Perugia (Umbria)

Durata: 60 ore

 

Premessa

In ogni organizzazione, le persone devono prima o poi confrontarsi con situazioni di tensione inter-personale, di conflitto e di disaccordo tra singoli o tra gruppi. Per garantire l’armonia tra le persone e la massima efficacia ed efficienza, è necessario agire tempestivamente per evitare che le ripercussioni di un conflitto mal gestito possano ricadere nella struttura con effetti duraturi nel tempo.

Il focus di questo corso sarà quello di rileggere le situazioni conflittuali non più come eventi soltanto negativi ma come indicatori di disagi nella relazione che è necessario riconoscere, far emergere e gestire per favorire l’evoluzione e il progresso di un gruppo di lavoro.

Ogni situazione richiede un’analisi dei suoi attori, del contesto e dei vari fattori in gioco. Il corso fornisce le chiavi per imparare a decodificare le situazioni conflittuali tipiche e ad adattare le risposte e gli atteggiamenti alle persone coinvolte e al tipo di contesto

Il corso è offerto in partnership con la John Cabot University

Obiettivi e risultati attesi

In particolare, l’esperienza formativa sarà l’occasione per:

  • Conoscere gli strumenti di approccio migliore per prevenire, anticipare e risolvere conflitti.
  • Aumentare la propria qualità relazionale nella gestione dei conflitti, per ampliare la gamma di reazioni con i singoli e con i gruppi.
  • Capitalizzare le buone pratiche nella gestione del conflitto.
  • Sviluppare le competenze di base della negoziazione ed apprendere le tecniche per raggiungere un accordo
  • Apprendere le basi dell’analisi transazionale applicata ai conflitti

Contenuti principali

–        Il concetto di conflitto

–        I comportamenti che producono conflitti: le varie facce del conflitto

–        La gestione dei conflitti come valore organizzativo e gestionale

–        Analisi dei modelli di prevenzione dei conflitti

–        Un modello di analisi dei conflitti nelle organizzazioni

–        Le convinzioni personali e le loro conseguenze

–        Prepararsi a negoziare: lo scopo e la costruzione del processo

–        L’approccio al processo negoziale e l’orientamento al problema.

–        Negoziazione e trattativa

–        Gli schemi di relazione interpersonale

–        Le azioni necessarie per promuovere l’integrazione: la gestione produttiva della relazione con la controparte

–        L’analisi delle posizioni e la scoperta degli interessi

–        Posizioni e interessi: i cosa e i perché

–        L’individuazione della posizione della controparte

–        Le tipologie di motivazione che spingono gli interessi

–        La scoperta degli interessi sotto la posizione

–        La tecnica delle domande

–        Le aree di indagine

–        La comunicazione di influenza e il linguaggio dei benefici

–        La produzione delle alternative e la ricerca dei parametri.

–        Il ruolo della creatività: uscire dai propri schemi mentali

–        La tecnica del brainstorming in negoziazione

–        Giocare le alternative in funzione degli interessi della controparte in ottica cooperativa

–        La ricerca dei parametri oggettivi

–        Il confronto tra alternative e parametri e l’integrazione delle proposte

–        La gestione dell’accordo

–        La logica WIN WIN

–        Superare le aspettative della controparte

–        La gestione dei giochi sporchi

–        L’individuazione e la gestione dei “giochi sporchi”

–        Negoziare sotto pressione:

–        Superare lo stress

–        Abbassare la tensione relazionale

–        Orientarsi all’obiettivo

–        Evitare le trappole di comunicazione

–        L’accordo di chiusura.

–        Pianificare le azioni in funzione dell’accordo

–        Diagnosticare e prevenire i conflitti: definizione, cause e tipologie di conflitto.

–        La dimensione emotiva e quella di contenuto nella gestione del conflitto.

–        Fasi di gestione del conflitto.

–        Approcci al conflitto e strategie di risoluzione.

–        Il Feedback come strumento di gestione del conflitto.

–        Lavorare con i casi di studio: la propria esperienza di conflitto

 


 

Approccio metodologico

La formazione è uno degli strumenti più efficaci per favorire il cambiamento organizzativo e sviluppare competenze e comportamenti organizzativi.

Attraverso di essa le persone sviluppano capacità per implementare azioni più produttive e soddisfacenti nei rapporti con gli altri, con l’organizzazione e con il lavoro stesso.

La situazione di formazione diviene dunque un’occasione per stimolare l’autonomia, per ricercare il senso dello sviluppo personale e professionale e per sperimentare, in sede di “laboratorio”, alternative comportamentali e cognitive che mirano allo sviluppo della coerenza tra persona e ruolo organizzativo.

In funzione di quanto detto finora, l’attività d’aula viene impostata alternando diverse tipologie di metodi didattici, che per comodità vengono rispettivamente denominate:

1. “PENSIERO – PENSIERO”: questo tipo di metodologia didattica si utilizza nel momento in cui occorre stimolare la riflessione, la memoria, gli aspetti cognitivi in genere

2. “PENSIERO-AZIONE”: questo metodo comporta la sperimentazione attiva dei concetti at-traverso la traduzione della cognizione in comportamenti, atteggiamenti e modalità rela-zionali. In questa fase si sviluppa una forte centratura sulla modificazione delle mappe mentali attraverso l’azione

3. “AZIONE-PENSIERO”: la metodologia didattica di questo tipo è caratterizzata dal fatto che il partecipante sperimenta direttamente i suoi comportamenti abituali e sulla base della lettura critica delle proprie modalità si analizzano le strategie abitudinarie, le modalità spontanee, gli atteggiamenti ricorrenti al fine di individuare le aree da migliorare e costruire un piano di sviluppo personalizzato


SELEZIONE

Secondo quanto previsto dall’AvvisoVALORE P.A. AVVISO DI SELEZIONE E RICERCA DI CORSI DI FORMAZIONE 2016″ art. 10, qualora il numero di potenziali partecipanti all’iniziativa formativa sia complessivamente superiore al numero massimo di 50 iscritti, Elidea in partnership con la John Cabot University dovrà predisporre una prova selettiva, volta a individuare gli effettivi fruitori della prestazione.

La prova sarà articolata nel seguente modo:

Verrà inviato tramite posta certificata ai singoli partecipanti un questionario da compilare  volto a rilevare il livello di coerenza tra ruolo ricoperto e gli obiettivi e contenuti del corso e la motivazione specifica, al fine di definire la graduatoria dei partecipanti ammessi da comunicare alla sede regionale INPS.

Il questionario è finalizzato ad assegnare ad ogni potenziale partecipante un punteggio numerico rispetto all’aderenza al corso.  Il questionario sarà composto di diverse parti, relative all’attività svolte, alle conoscenze e alla motivazione.

 

Per maggiori informazioni, contattare:

  • Dott.ssa Enrica Piermattei all’indirizzo segreteria.valorepa@elidea.org  Tel.  06.45477657 – 06.45479309

Master Executive in “La comunicazione interna ed esterna e le strategie digitali”

Elidea in partnership con John Cabot University presenta il Master Executive in “La comunicazione interna ed esterna e le strategie digitali”.

A CHI E’ RIVOLTO

Dipendenti di Azienda con laurea almeno triennale o vecchio ordinamento (area Umanistica o Tecnico Scientifica).

FINALITA’ DEL PERCORSO

L’esperienza ultraventennale di lavoro dei docenti nella consulenza organizzativa, sia in contesi pubblici che privati e in aziende nazionali e internazionali ci ha consentito, nel tempo, di impostare il percorso del Master ad un livello di alta specializzazione; tecniche, strumenti, confronti con metodologie internazionali, case-study reali rendono il percorso estremamente concreto e adatto a chi vuole aumentare il proprio grado di professionalità nel mondo della comunicazione interna all’organizzazione ed esterna ad essa.

DIDATTICA 

  • 200 ore di lezioni frontali interattive
  • 200 ore di e-learning

AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

Il costo del Master è pari a 10.000 euro, con opportunità di rateizzazione

L’INPS offre 5 borse di studio a copertura totale per i dipendenti della Pubblica Amministrazione

Sono previste inoltre agevolazioni economiche per 5 partecipanti,  fino a copertura del 50% del costo offerte dalla John Cabot University

DURATA

Inizio Aprile 2017 – termine  Dicembre 2017

Scadenza presentazione domande 30 Dicembre 2016

 

INFORMAZIONI LOGISTICHE 

Le lezioni si terranno  presso la sede della John Cabot University, in Via della Lungara 233, Roma

 

Per approfondimenti e supporto nella procedura di iscrizione:

sito John Cabot University

mariavittoria.biseo@elidea.org

elidea@elidea.org

06-45477657

Marketing delle Organizzazioni pubbliche e private e strategia digitale

Elidea in partnership con John Cabot University presenta il Master in

Marketing delle organizzazioni pubbliche e private e strategia digitale

 

A CHI E’ RIVOLTO

I candidati dovranno risultare laureati (con lauree dei nuovi ordinamenti triennali ovvero specialistiche e dei precedenti ordinamenti quadriennali).

I candidati dovranno possedere un diploma di laurea appartenente alle seguenti aree disciplinari:

  • area umanistica: a titolo esemplificativo e non esaustivo, si citano le classi di laurea attinenti le seguenti aree disciplinari: economia, scienze politiche, giurisprudenza, scienze della comunicazione, sociologia, scienze della formazione, ecc.;
  • area tecnico-scientifica.

 

FINALITA’ DEL PERCORSO

Il ruolo che si intende costruire pone l’accento sulle principali analisi di marketing, sui fondamentali concetti della segmentazione e del posizionamento, sullo studio delle materie del marketing internazionale e su come avviare una strategia di marketing all’estero, con particolare focus sui mercati emergenti.

 

DIDATTICA 

Percorso:

 

Principi di marketing

– Lo studio della value proposition

– L’analisi PESTEL, l’analisi SWOT, le 5 forze di Porter

– Posizionamento e segmentazione

– Il marketing mix

– Introduzione al marketing plan

Il marketing internazionale

– L’analisi delle variabili incontrollabili sui mercati esteri

– Lo studio dei paesi emergenti

– Le strategie di ingresso sui mercati esteri: dall’esportazione alla filiale

– L’adattamento del marketing mix sui mercati esteri

Il Marketing dei servizi

– Le differenze tra prodotti e servizi

– La rivisitazione del marketing mix nel mondo dei servizi

– L’importanza delle risorse umane nei servizi

– Il processo di consegna dei servizi

– Marketing digitale e social networking

Social media marketing

– Social Media Strategy per valutare i rischi e benefici per le imprese

– Il teamwork per la Social Media Strategy

– Le metriche più importanti dei Social Media

– La campagna di comunicazione sui Social Media

– Come gestire una crisi sui Social Media

– Le problematiche legali ed etiche correlate ai flussi di informazione online e all’interazione

Strategic marketing management

– Il processo di globalizzazione e lo sviluppo di nuovi prodotti

– Progettazione e gestione del piano di marketing

– Il C.R.M.

Introduzione al marketing plan

La valutazione degli investimenti

Innovazione e nuove realtà

L’organizzazione aziendale

– Lo studio dell’organizzazione, dei suoi valori, della mission e della vision.

– L’analisi dell’organigramma e dei ruoli

La gestione delle risorse umane

– L’importanza della risorsa umana in azienda: dalla selezione alla valutazione della risorsa

Innovazione e sviluppo

Data Analysis

Marketing della pubblica amministrazione

– I paradigmi interpretativi aziendali del processo tipico di funzionamento e gestione di una amministrazione pubblica

– Le logiche e gli strumenti del Management Pubblico

– La funzione marketing nell’ambito dei processi di modernizzazione dell’amministrazione pubblica

– La valutazione delle performance e della qualità nelle pubbliche amministrazioni

– La Comunicazione Pubblica

– For profit e no-profit

L’analisi delle culture aziendali nel business

– Concetto di cultura

– La negoziazione in un ambiente interculturale

– L’approccio principle-based vs. application-based

– Come fare una presentazione in un contesto internazionale

Comunicazione e tecniche di vendita

Marketing digitale e Social networking

Orientamento al lavoro

English Grammar & Conversation:  Elementary A1 – Intermediate B1 – Upper-Intermediate B2 – Advanced C1

 

AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

Il costo del master è pari a 10.000 euro;

  • Borse a copertura totale Inps : Per i figli o orfani di dipendenti pubblici, la John Cabot University mette a disposizione 10 borse di studio Inps a copertura totale.
  • Borse di studio a copertura parziale: La John Cabot University offre agevolazioni economiche per 3 studenti, fino a copertura del 50% del costo. Le agevolazioni saranno offerte sulla base del merito e della classe di reddito.

 

DURATA E SCADENZE

Le lezioni cominceranno il 24 febbraio e termineranno il 21 dicembre 2017. La scadenza per la presentazione delle domande per i privatisti è il 24 Gennaio 2017 per i borsisti e il 6 Febbraio 2017 per i privatisti.

 

 

INFORMAZIONI LOGISTICHE 

Le lezioni si terranno presso la sede della John Cabot University, in Via della Lungara 233, Roma

 

Per ulteriori informazioni consultare il SITO o contattare:

Prof.ssa Antonella Salvatore – 06/68191219/267 – professionaledu@johncabot.edu

Dott.ssa Maria Vittoria Biseo – 06/45477657 – mariavittoria.biseo@elidea.org

Management delle imprese in ambito internazionale

Elidea in partnership con John Cabot University presenta il Master in

Management delle Imprese in ambito internazionale

 

A CHI E’ RIVOLTO

I candidati dovranno risultare laureati (con lauree dei nuovi ordinamenti triennali ovvero specialistiche e dei precedenti ordinamenti quadriennali).

I candidati dovranno possedere un diploma di laurea appartenente alle seguenti aree disciplinari:

  • area umanistica: a titolo esemplificativo e non esaustivo, si citano le classi di laurea attinenti le seguenti aree disciplinari: economia, scienze politiche, giurisprudenza, scienze della comunicazione, sociologia, scienze della formazione, ecc.;
  • area tecnico-scientifica.

 

FINALITA’ DEL PERCORSO

Sviluppare le competenze necessarie a realizzare il profilo del manager, attraverso l’acquisizione di un sistema valoriale e comportamentale che consenta di rendersi interpreti dell’innovazione e del cambiamento.

 

DIDATTICA 2017

 

Percorso :  

Le variabili organizzative

–          L’analisi dell’organizzazione e le tipologie di organigramma.

–          L’analisi dei ruoli, le nuove e le vecchie professioni

–          Il cambiamento organizzativo

–          Comunicazione e psicologia

Introduzione al business plan

–          Il processo imprenditoriale, dal riconoscimento di opportunità alla pianificazione, all’organizzazione e alla crescita di una nuova impresa

–          La definizione del progetto, il mercato e la concorrenza, le strategie commerciali, l’organizzazione dei fattori produttivi, le risorse finanziare

Bilancio e valutazione d’azienda

Orientamento al lavoro

Introduzione al marketing

–          La value proposition

–          L’analisi dell’ambiente e dell’industria

–          La studio del segmento e del posizionamento

–          Lo studio del marketing mix

International Business English

–          Tecniche e strumenti per la comunicazione scritta ed orale in azienda

Comunicazione e tecniche di vendita

Marketing dei servizi

–          La rivisitazione del marketing mix

–          Il processo di erogazione del servizio

–          Le risorse umane nel mondo dei servizi

Le nuove tecnologie come vantaggio competitivo

–          Cloud computing per i sistemi informativi aziendali

–          Analisi della presenza aziendale in rete

–          Il commercio elettronico

–          Il marketing digitale

–          Blogs, social networks, comunità di utenti

La gestione delle risorse umane

–          Dalla selezione alla valutazione, allo sviluppo delle risorse nell’organizzazione

–          L’individuazione e lo sviluppo delle competenze

–          La gestione dei collaboratori: leadership e motivazione delle risorse

–          Conflitti e negoziazioni

Innovazione e Sviluppo

Intrapreneurship

Le prospettive critiche sul management

Piano economico e finanziario

–          Creatività, opportunità e fattibilità

–          Analisi del mercato e della concorrenza

–          Lo studio delle strategie commerciali: organizzazione dei fattori produttivi, delle risorse finanziarie da investire, gestione del capitale e gestione del rischio

–          Proiezioni economico-finanziarie

Applicazione di aspetti legali per l’impresa

–          Comparazione tra i sistemi del civil law e del common law

–          Studio degli aspetti base del diritto costituzionale, del diritto dei contratti, del diritto commerciale e del diritto             del lavoro

Marketing Internazionale

– L’analisi delle variabili incontrollabili sui mercati esteri

– Lo studio dei paesi emergenti

– Le strategie di ingresso sui mercati esteri: dall’esportazione alla filiale

– L’adattamento del marketing mix sui mercati esteri

English Grammar & Conversation Elementary A1 – Intermediate B1 – Upper-Intermediate B2 – Advanced C1

 

AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

Il costo del master è pari a 10.000 euro;

  • Borse a copertura totale Inps : Per i figli o orfani di dipendenti pubblici, la John Cabot University mette a disposizione 10 borse di studio Inps a copertura totale.
  • Borse di studio a copertura parziale: La John Cabot University offre agevolazioni economiche per 3 studenti, fino a copertura del 50% del costo. Le agevolazioni saranno offerte sulla base del merito e della classe di reddito.

 

DURATA E SCADENZE

Le lezioni cominceranno il 24 febbraio e termineranno il 21 dicembre 2017. La scadenza per la presentazione delle domande è il 26 Gennaio 2017 per i borsisti e il 6 Febbraio 2017 per i privatisti.

 

INFORMAZIONI LOGISTICHE 

Le lezioni si terranno presso la sede della John Cabot University, in Via della Lungara 233, Roma

 

Per ulteriori informazioni consultare il SITO o contattare:

Prof.ssa Antonella Salvatore – 06/68191219/267 – professionaledu@johncabot.edu

Dott.ssa Maria Vittoria Biseo – 06/45477657 – mariavittoria.biseo@elidea.org

Management strategico delle Risorse Umane e organizzazione aziendale

Elidea in partnership con John Cabot University presenta il Master in

Management strategico delle risorse umane e organizzazione aziendale

 

A CHI E’ RIVOLTO

I candidati dovranno risultare laureati (con lauree dei nuovi ordinamenti triennali ovvero specialistiche e dei precedenti ordinamenti quadriennali).

I candidati dovranno possedere un diploma di laurea appartenente alle seguenti aree disciplinari:

  • area umanistica: a titolo esemplificativo e non esaustivo, si citano le classi di laurea attinenti le seguenti aree disciplinari: economia, scienze politiche, giurisprudenza, scienze della comunicazione, sociologia, scienze della formazione, ecc.;
  • area tecnico-scientifica.

 

FINALITA’ DEL PERCORSO

Trasferire le conoscenze, le capacità e le competenze relative alla gestione organizzativa delle Risorse Umane, offrendo l’opportunità ai partecipanti di sperimentare l’applicazione di modelli tradizionali e sistemi innovativi di progettazione, realizzazione e gestione di processi di selezione, formazione, gestione e sviluppo delle risorse in azienda.

 

DIDATTICA 

Il percorso è finalizzato all’ acquisizione dei modelli di gestione e sviluppo delle risorse umane e un panorama specifico e concreto delle tecniche utilizzate dalle organizzazioni per la valorizzazione del personale, con particolare approfondimento della componente innovativa delle aree di intervento e degli strumenti utilizzati e della variabile multiculturale.

Le lezioni cominceranno il 24 febbraio e termineranno il 21  dicembre 2017.
Il programma dettagliato di ciascuna materia sarà a disposizione di tutti gli iscritti.

 

Percorso :  

L’organizzazione e la gestione delle risorse umane

– Le sfide organizzative e la gestione delle risorse umane nel 21° secolo

– Le tipologie di organizzazione

– La competitività e il capitale umano

– I fattori critici di successo per l’alto rendimento

– Valori e cultura

– Personalità, attitudine e comportamento lavorativo

– La percezione del ruolo/mansione e la motivazione nel ambiente lavorativo

– La gestione delle risorse umane e la cultura organizzativa

Introduzione al budget

ll processo di recruitment e selezione

– Il sistema di recruiting: recruiting interno ed esterno

– Il profilo di ruolo: le 3 J

– I canali di ricerca, il  piano di recruiting e lo screening dei Curricula

– Tipologie e finalità degli strumenti di valutazione

– La preparazione e la gestione del colloquio di selezione

– Gli strumenti e i canali di selezione innovativi

– Le dinamiche decisionali nella scelta dei candidati

Le risorse umane in un contesto internazionale

– Strutture e strategie di gestione delle risorse umane in un contesto globale e comparativo

Le variabili organizzative

– L’analisi dell’organizzazione e le tipologie di organigramma.

– L’analisi dei ruoli, le nuove e le vecchie professioni

– Il cambiamento organizzativo

– Comunicazione e psicologia

Le relazioni interpersonali

– Ascolto attivo

– La critica costruttiva

– Valorizzare i collaboratori

– Gestire le discussioni e divergenze

– Riunioni efficaci

– La leadership

La gestione strategica ed integrata delle risorse umane

– La pianificazione strategica e la pianificazione delle risorse umane

– Missione, visione, valori e HRM

– L’analisi esterna ed interna del capitale umano

– Il forecasting della domanda e dell’offerta delle risorse umane: metodi quantitativi e qualitativi

– La definizione dei processi HRM ed allineamento verticale/orizzontale

– Capacità organizzativa e flessibilità di coordinamento per un equilibrio dinamico HRM

– Il Balanced Scorecard e il HR Scorecard

– Un modello integrativo del HRM: High-Performance Work Systems (HPWS)

– La valutazione della performance e del potenziale

– Lo sviluppo delle competenze

– La sicurezza sul lavoro

– L’amministrazione del personale e gli incentivi

– Le relazioni interne

– L’ascolto attivo

– La critica costruttiva

– Le riunioni efficaci

 

Orientamento al lavoro
International  Business English

– Tecniche e strumenti di comunicazione scritta ed orale

English Grammar & Conversation Elementary A1 – Intermediate B1 – Upper-Intermediate B2 – Advanced C1

 

AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

Il costo del master è pari a 10.000 euro;

  • Borse a copertura totale Inps : Per i figli o orfani di dipendenti pubblici, la John Cabot University mette a disposizione 10 borse di studio Inps a copertura totale.
  • Borse di studio a copertura parziale: La John Cabot University offre agevolazioni economiche per 3 studenti, fino a copertura del 50% del costo. Le agevolazioni saranno offerte sulla base del merito e della classe di reddito.

 

DURATA E SCADENZE

Le lezioni cominceranno il 24 febbraio e termineranno il 21 dicembre 2017. La scadenza per la presentazione delle domande per i privatisti è il 17 Gennaio 2017 per i borsisti e il 6 Febbraio 2017 per i privatisti.

 

 

INFORMAZIONI LOGISTICHE 

Le lezioni si terranno presso la sede della John Cabot University, in Via della Lungara 233, Roma

 

Per ulteriori informazioni consultare il SITO o contattare:

Prof.ssa Antonella Salvatore – 06/68191219/267 – professionaledu@johncabot.edu

Dott.ssa Maria Vittoria Biseo – 06/45477657 – mariavittoria.biseo@elidea.org

Master Executive in «Management dei Processi di Sviluppo e di Valutazione Risorse Umane»

Elidea in partnership con John Cabot University presenta il Master Executive in “Management dei Processi di Sviluppo e di Valutazione Risorse Umane”.

A CHI E’ RIVOLTO

Dipendenti di Azienda con laurea almeno triennale o vecchio ordinamento (area Umanistica o Tecnico Scientifica).

FINALITA’ DEL PERCORSO

Incrementare il proprio livello di professionalità nell’ambito della Gestione delle Risorse Umane e dei Processi, attraverso una metodologia di sperimentazione attiva composta da case study reali e laboratori di problem solving, che rendono il percorso molto concreto e operativo.

DIDATTICA 

  • 200 ore di lezioni frontali interattive
  • 200 ore di e-learning

AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

Il costo del Master è pari a 10.000 euro, con opportunità di rateizzazione

L’INPS offre 5 borse di studio a copertura totale per i dipendenti della Pubblica Amministrazione

Sono previste inoltre agevolazioni economiche per 5 partecipanti,  fino a copertura del 50% del costo offerte dalla John Cabot University

DURATA

Inizio Aprile 2017 – termine  Dicembre 2017

Scadenza presentazione domande 30 Dicembre 2016

 

INFORMAZIONI LOGISTICHE 

Le lezioni si terranno  presso la sede della John Cabot University, in Via della Lungara 233, Roma

 

Per approfondimenti e supporto nella procedura di iscrizione:

sito John Cabot University

mariavittoria.biseo@elidea.org

elidea@elidea.org

06-45477657

A Proper Perspective On Thanksgiving

Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim.

 

Wedding Sermon

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim.

Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus.

Help our Church

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem.

Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer.

  • Donec posuere vulputate arcu.
  • Phasellus accumsan cursus velit.
  • Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae;
  • Sed aliquam, nisi quis porttitor congue

Continua a leggere